In occasione della Giornata nazionale della sicurezza in rete e della lotta al Bullismo e Cyberbullismo, del 7 febbraio 2021 gli alunni del nostro Istituto Comprensivo, hanno affrontato, con i propri docenti questi argomenti, al fine di sensibilizzarli sull’uso responsabile e corretto dei social e del web. Per avere maggiori chiarimenti sulla sicurezza del web e sui rischi del cyberbullismo, i ragazzi delle classi quinte della scuola primaria e delle classi seconde della scuola secondaria di primo grado, il 22 e il 24 febbraio u.s. hanno incontrato, in classroom, la Polizia Postale della questura di Brindisi, nella persona del Commissario Eugenio Cantanna. La partecipazione agli incontri ha registrato una notevole adesione dei ragazzi che hanno mostrato una grande attenzione per una tematica tanto attuale, che ha permesso loro di prendere maggiore consapevolezza delle potenzialità comunicative offerte dal web ma, allo stesso tempo, dei pericoli collegati al cyberbullismo, alla violazione della privacy propria e altrui e alla diffusione di foto e video che in rete diventano permanenti. È stato messo in evidenza l’importanza di “un’alleanza” comunicativa tra alunni – docenti e figli-genitori, finalizzata ad educare le giovani generazioni alla responsabilità delle personali azioni “virtuali”. Occorre ricordare, anche, la significativa partecipazione delle nostre famiglie in questi incontri che per il nostro Istituto ha una notevole importanza. Certi che la strada da percorre è ancora molto lunga per combattere il fenomeno del bullismo e del cyberbullismo, raccogliamo fiduciosi questi preziosi incontri di conoscenza, con la speranza che il seme oggi gettato porti molto frutto nel futuro dei nostri ragazzi.

I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network. Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Chiudi